mercoledì 18 luglio 2012

19 - 22 luglio Porretta Soul Festival 25 anni di musica!

Nozze d'argento per il più grande Festival del Soul Internazionale realizzato in terra emiliana,anzi per essere più precisi in Appennino,che ques'anno festeggia 25 anni di successi. Dal 19 al 22 luglio Porretta torna ad essere la patria del soul e della grande musica internazionale.
Otis Clay, Syl Johnson, The Bar-Kays, Robin McKelle & The Flytones, John Gary Williams, David Hudson saranno alcuni dei grandi protagonisti della manifestazione che si terrà al Rufus Thomas Park a partire dalle ore 20.30 venerdì 19 con "Le donne nel Soul",apertura affidata a The Sweethearts of Australia. Quattro giorni di grande musica durante i quali è prevista la partecipazione di oltre 200 musicisti a cui si affiancheranno band italiane di rhythm & blues.
Il 20 luglio ci sarà un tributo ad Amy Winehouse da Silvia Zambruto e la sua band.
Alle giornate di musica sarà abbinato, per il 4° anno consecutivo,un altro evento: il Soul Food Street,organizzato in collaborazione con la Regione,per presentare le eccellenze del territorio,partner dell'iniziativa saranno le Strade dei vini e dei sapori dell'Appennino.
Sarà dunque l'opportunità per gustare,dalle 10.00 alle 22.00,a prezzi competitivi "anti crisi" le  molte specialità della montagna come i borlenghi,i mirtilli,i tartufi, i funghi e i mieli, unita alle tipicità della pianura come la mortadella,la patata,il parmigiano.
Due province,quella di Modena e Bologna, unite con i Vini dei Colli bolognesi ai Lambruschi a quella di Ferrara che presenterà i Fortana del Bosco Eliceo.
In occasione del Tramonto DiVino nell'ambito della rassegna " Emilia Romagna è Un mare di sapori" Cervia si collegherà in diretta con il palco del Porretta Soul Festival per la serata del 20 luglio.
Livia Elena Laurentino