lunedì 3 settembre 2012

A Parma e dintorni "Festival del Prosciutto di Parma" dal 7 al 16 settembre


Parma festeggia una delle specialità più conosciute nel mondo con una la manifestazione che coinvolgerà tutta la provincia: Il Festival del Prosciutto di Parma .
Dal  7 al 16 settembre moltissimi comuni della zona tipica di produzione protagonisti di un programma denso di appuntamenti.
Il Re dei prosciutti sarà la base di partenza per momenti dedicati alla gastronomia e allo spettacolo senza trascurare la cultura e le attività sportive.
Ogni realtà, dalla collina alla pianura, celebrerà a sua modo con laboratori del gusto, eventi e degustazioni con esperti, il principe degli alimenti.
Finestre aperte,sarà comunque il clou  dell’intera manifestazione grazie alla sua forza attrattiva sui visitatori, esperti o semplicemente appassionati.
Curiosi de appassionati avranno la possibilità di visitare e di approfondire la conoscenza del prodotto potendo assistere a tutte le fasi della lavorazione, grazie alla disponibilità dei  prosciuttifici della zona tipica  che saranno aperti al pubblico.

Saranno i produttori ad illustrare i segreti di produzione delle cosce di suino, che per una magica combinazione di clima, tradizione e passione diventano Prosciutti di Parma.
Per i turisti che si troveranno in zona è stato disposto un servizio di bus navetta per accompagnarli nelle aziende che hanno aderito all’iniziativa e dove saranno gli stessi produttori a illustrare i "segreti" del prosciutto. Immancabile e doverosa la visita al Museo del Prosciutto e dei Salumi di Parma,che ha sede nell’antico Foro Boario di Langhirano.
Qui saranno organizzate, così come su tutto il territorio, le degustazioni del Prosciutto di Parma in abbinamento ai migliori vini.
Per tutta la settimana Festival del Prosciutto di Parma  sarà l’occasione, non solo per deliziare il palato, ma l’opportunità di ammirare Parma e dintorni,  approfittando di scoprire ristoranti , osterie e agriturismi che proporranno menù tematici.
La XV edizione del Festival del Prosciutto di Parma si preannuncia, come le precedenti un evento di successo ed una grande ed mportante vetrina internazionale per un prodotto italiano di grande qualità il cui indotto coinvolge 160 aziende produttrici, 5.000 allevamenti suinicoli e 3.000 addetti per un giro di affari complessivo di 1,5 miliardi di euro.

Laura Neve 

Tutte le informazioni sul Festival sul sito:
www.festivaldelprosciuttodiparma.com