martedì 23 aprile 2013

Dal 25 aprile al 1 maggio apertura speciale all’Enoteca Regionale


Anche in Emilia Romagna, per il week end di fine mese, il turismo punta su quello eno gastronomico, a Dozza ( paese sulle colline imolesi in provincia di Bologna)  sede dell’Enoteca Regionale Emilia Romagna  ci sarà la possibilità, per gli estimatori del vino di avere una panoramica competa di questo prodotto. Infatti in questo periodo rimarrà aperta anche il 25 aprile e il 1 maggio dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.30 e per il fine settimana  riserva gustosi appuntamenti. Sabato 27 aprile, dalle 15 alle 18.30 nell’ambito dell’iniziativa Vignaioli in Enoteca, l’azienda vinicola Tenuta de’ Stefenelli porta a Dozza rossi di corpo e bianchi profumati, frutto delle uve cresciute sulle colline di Fratta Terme di Bertinoro tra Forlì e Cesena. 

Sarà un’occasione anche per conoscere il progetto familiare che ha portato da esperienze diverse Sergio e Luisa Clara, con i tre figli, a esprimere nel vino le potenzialità del territorio, coniugando innovazione e tradizione ai  massimi  livelli  di  qualità.
Domenica 28 aprile, dalle 15 alle 18.45, nel wine bar  è prevista una degustazione della nuova annata del Pagadebit al banco d’assaggio dedicato a questo vino romagnolo (6 Euro per tre assaggi) oppure viaggiare attraverso la regione scegliendo tra le etichette provenienti da diverse zone disponibili al calice. Non mancherà inoltre la possibilità di scegliere una bottiglia tra gli oltre 1000 vini in esposizione e farsela aprire dal sommelier.
 Prosegue contestualmente fino al 30 maggio la mostra di Silvia Rossi "Segni e colori - il linguaggio dell'anima”. Livia Elena Laurentino