sabato 11 maggio 2013

Le Gustosità di Neria - Le Rosette per la Mamma

Per la Festa della Mamma, quella che per consuetudine commerciale è diventata la seconda domenica di maggio avete già pensato a qualcosa di speciale per il vostro menù ? Se non c'è ancora nulla di certo abbiamo qualche suggerimento in merito.
Cominciamo con un aperitivo, perchè no quasi analcolico! Ce lo suggerisce la Perrier il Karma Cocktail creato da Mixology by Perrier, per questa occasione.
Monin al melograno, liquore ai fiori freschi di sambuco, succo di mirtillo e un tocco di gin, sono gli ingredienti essenziali di questo indimenticabile drink dedicato a colei che ci ha donato la vita !
Un mix floreale e un' orchidea immersa nel calice rendono unico e davvero speciale questo cocktail.
Ma al momento di mettersi a tavola , no si può essere da meno e quindi ecco la mia proposta .

La Ricetta delle ROSELLINE di  PASTA
Ingredienti per 4 persone
Una sfoglia di 3 uova ( vedi le altre ricette in proposito)
per il ripieno: 400 gr.  di prosciutto cotto,1 lt di besciamella,Panna fresca q.b.,Parmigiano reggiano
Fare la sfoglia come al solito, tagliarla a rettangoli come per i cannelloni, cuocerla in acqua bollente salata e sistemare su un canovaccio.
Su ogni rettangolo  stendere una fetta di prosciutto, uno strato di besciamella, una spolverata di parmigiano, arrotolare le strisce come per fare le tagliatelle e tagliare a fette alte 3 o 4 cm. Disporre in una pirofila imburrata come se fossero tante Roselline, cospargere di panna e qualche fiocchetto di burro.
Infornare per 30 minuti circa e servire bollente.


Accompagnare il tutto il pranzo con Brut Mosaïque, Jacquart Rosé.
Un assemblaggio di Chardonnay (35% - 40% della cuvée)completato dalla pienezza del Pinot Meunier (25% - 30%) e dalla struttura del Pinot Noir (30% - 35%), con l’aggiunta del 15% - 18% di vino rosso ottenuto dal Pinot Noir, unita a un dosaggio molto leggero fanno di lui un vino vero e proprio, adatto anche per un aperitivo o il brindisi finale.
Le sue bollicine, sono delicatamente soffuse di un colore intensamente salmonato mentre i profumi di ribes, ciliegie e  fragoline selvatiche appagano il nostro olfatto mentre  virano progressivamente e deliziosamente verso ricordi di prugna. La bocca è rinfrescante e ampia, e il finale è seducente, grazie allo schiudersi di note sorprendenti di pesca e di albicocca.
Proposto nella sua elegante confezione può diventare un dono prezioso  a ricordo di una giorno speciale.
Neria Rondelli