lunedì 2 settembre 2013

SANA Salone del Biologico e del Naturale a Bologna dal 7 al 10 settembre


 Sembra ieri, quando il SANA Salone Internazionale del biologico e del naturale, oggi si chiama così , ha    aperto i battenti  eppure sono passati 25 anni, durante i quali è cambiato il nome (una volta era l’acronimo
 di Salone dell’Alimentazione naturale e dell’ambiente) e sono cambiate le proposte  cercando di diventare  sempre più specifico e specializzato, come adesso è.
 Per festeggiare questo traguardo dal 7 al 10 settembre l’edizione 2013 si propone con una nuova iniziativa il  SANA SHOP, area dedicata agli acquisti.
 Organizzato da BolognaFiere in collaborazione con Federbio, la manifestazione si suddivide in tre settori  espositivi: quello dell’alimentazione, in cui saranno esposti solo alimenti biologici  certificati  ed alcuni enti  certificatori, quello del benessere  dedicato alla aziende cosmetiche, di prodotti officinali e ai trattamenti per  la salute e quello che comprende altri prodotti naturali che vanno dall’abbigliamento alla casa.

 Non mancheranno i convegni dall’alto profilo medico e specialistico intitolati “ Scienza, Alimentazione, Stili  di vita e Salute “ curati dal professor Enrico Roda e dalla Fondazione Istituto medico delle Scienze della  salute che hanno l’obiettivo di sensibilizzare non solo il pubblico, ma anche tutti gli esponenti del settore  medico. Tre i temi principali trattati in riferimento ad una sana e corretta alimentazione : l’invecchiamento  della popolazione ( 7 sett.), la celiachia (9 sett.) e le nuove tendenze della medicina interna e dalla  gastroenterologia (10 sett). Oltre 150 esperti dibatteranno gli argomenti in calendario presso il Palazzo dei  Congressi .
Matteo Simonetti