venerdì 6 giugno 2014

Le Gustosità di Neria - Garganelli al ragù di primavera


Quando a primavera arrivano sui banchi dei fruttivendoli le patate novelle e i piselli freschi non so resistere ed almeno una volta preparo il ragù come faceva mia nonna in campagna...con pisellini freschi appena sgranati e patatine novelle. Le patate novelle sono colte molto giovani, quando gli zuccheri non si sono ancora trasformati in amido. Hanno buccia molto sottile e la polpa liscia e cremosa. Sono ottime cotte al forno o bollite. E che dire dei piselli...
surgelati sono buoni, ma nel breve periodo in cui si trovano freschi bisogna davvero approfittarne. Dolcezza, profumo e tenerezza sono i loro punti di forza oltre naturalmente alle notevoli qualità nutrizionali.
La ricetta dei Garganelli al Ragù di  primavera  
Ingredienti per 4 persone: 300 gr di lombo di maiale macinato,1 piccola cipolla, 300 gr di passata di pomodoro,1/2 bicchiere di vino bianco,2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 noce di burro, 200 gr di piselli sgranati,2 patate novelle, sale, pepe, 350 gr di garganelli freschi.
Soffriggere dolcemente la cipolla tritata con l'olio e il burro in un tegame possibilmente di terracotta, aggiungere la carne, sale, pepe e rosolare dolcemente per una decina di minuti. Sfumare con il vino e mescolare delicatamente sino a quando non sarà completamente evaporato. Aggiungere i piselli, le patate tagliate a quadretti piccoli, unire la passata e fare sobbollire lentamente per circa 2 ore aggiungendo, se occorre, del brodo vegetale. Cuocere al dente i garganelli e condirei con il Ragù di Primavera. 
Il vino in abbinamento è Lambrusco Reggiano doc di Venturini Baldini. Piacevole vino frizzante, beverino con spuma evanescente, secco. Il colore è rubino intenso con riflessi porpora; all'olfatto è persistente con note di piccoli frutti di bosco selvatici. Temperatura di servizio 12 - 14 gradi.
Buon lavoro e buon appetito! Neria Rondelli

Mata Heri augura buon ascolto con Africa - Toto http://www.youtube.com/watch?v=FTQbiNvZqaY