sabato 9 agosto 2014

Il 10 agosto anteprima nazionale di Stabat Mater, opera rock sinfonica di Franco Simone

L'Appennino reggiano ospita la musica rock con la seconda edizione di "SuonaRErock", il festival che prevede la presenza di due band emiliane che traggono ispirazione dalla tradizione della montagna e in anteprima nazionale la presentazione di Stabat Mater, l'opera rock sinfonica di Franco Simone.
Il 10 agosto, ai piedi della Pietra di Bismantova, a Castelnovo ne' Monti, andrà in scena lo spettacolo composto da Franco Simone, sul testo originale in lingua latina di Jacopone da Todi.
Stabat Mater è una versione moderna dell'opera medievale, in cui Simone si è avvalso della collaborazione del tenore Gianluca Paganelli e del rocker Michele Cortese, con l'arrangiamento di Alex Zuccaro. 

L'opera sarà pubblicata in cd e dvd nel prossimo autunno ed è prevista una tournée che toccherà le maggiori città italiane. L' inizio dello spettacolo è previsto per le ore 21.00 e dalle 18.00 sarà in funzione un servizio di navetta.
Il 16 agosto il secondo appuntamento della rassegna prevede, alle 20.00, l'esibizione diAnima Montanara, gruppo reggiano utilizza strumenti della tradizione montanara con un linguaggio moderno che spazia dalla word music al jazz, seguiti dagli storici  Strawbs in "Acustic Gold Tour ", formazione inglese di tre chitarristi acustici ed infine Lassociazione, gruppo nato nell'alto reggiano, che presenterà il suo terzo " Libere correnti dorsali". L'ingresso è libero per entrambi gli appuntamenti.
Maggiori informazioni: www.reggioemiliaturismo.provincia.re.it . Livia Elena Laurentino