venerdì 26 settembre 2014

Le Gustosità in Neria - Filetto di Maiale all'uva profumato al mirto
















Ecco la ricetta del Filetto di Maiale all'uva profumato al mirto





Ingredienti per 4 persone: 700 gr di filetto di maiale, 5 rametti di mirto, 400 gr di uva nera o rosata, 1 bicchiere di vino bianco secco,  1 spicchio di aglio, 30 gr di burro, sale, pepe nero.

Sbucciare lo spicchio di aglio e tagliarlo in fettine sottili; praticare tante incisioni nel filetto di maiale quante sono le fettine di aglio ed infilarle nella carne. Massaggiare il filetto con un pizzico di sale ed una macinata di pepe nero; legare il filetto con spago da cucina infilando sotto lo spago i rametti di mirto. Sciogliere il burro in una teglia da forno, unire il filetto e rosolarli a fiamma media su tutti i lati per qualche minuto. Bagnarlo con il vino, trasferire la teglia in forno caldo a 180 gradi e proseguire la cottura per 20 minuti, girandolo qualche volta. Lavare gli acini d'uva, tagliarli a metà, togliere i semi ed aggiungerli al filetto; regolare di sale e proseguire la cottura per ancora 15 minuti circa. Scolare il filetto dal fondo di cottura, eliminare lo spago, i rametti di mirto. Tagliare il filetto a fette e servirli con l'uva irrorata dal fondo di cottura.
Il vino in abbinamento: ottimo il  Montepulciano D'Abruzzo DOC giovane che si sposa perfettamente con la carne di maiale e frutta; il colore è rosso rubino intenso con lievi sfumature violacee, tendenza al granato con l'invecchiamento; il profumo è di frutti rossi, spezie, etereo; il sapore è pieno, asciutto, armonico, giustamente tannico. Temperatura di servizio: 14 - 16 gradi. Buon lavoro e buon appetito! Neria Rondelli
 
Mata Heri augura buon ascolto con  I wanna Rock'n'Roll all night - Kiss 
https://www.youtube.com/watch?v=2Hgz-q76KtQ