venerdì 9 gennaio 2015

Le Gustosità di Neria - Farfalle al pesto fantasioso


Il pesto che sia preparato con basilico, con pomodorini o con spinaci è sicuramente un condimento che mette d'accordo tutti a tavola. Facile da preparare, si può conservare sia in frigorifero che in freezer. Questa che scrivo è la mia versione del pesto. Stanca di buttare quantità di barbe di finocchio ho provato ad utilizzarle e perché no....preparando un condimento a crudo quindi molto leggero, delicato ma allo stesso tempo gustoso e profumato. È nato così il mio "pesto fantasioso". 
La ricetta delle Farfalle al pesto fantasioso
Ingredienti per 4 persone: 4 finocchi, 80 gr di mandorle, 100 gr di parmigiano, 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva, 1/2 spicchio di aglio, sale q.b., pepe a piacere,  350 gr di farfalle all'uovo
Tagliare la parte alta dei finocchi, dove si trovano le barbe e i gambi piccoli e teneri; pulire, lavare ed asciugare bene la verdura. Tagliare il parmigiano reggiano a cubetti e metterlo nel bicchiere del mixer; dare un tritata poi aggiungere le barbe e i gambi di finocchio, le mandorle, l'aglio, l'olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e tritare tutto insieme ed ecco fatto, "il pesto fantasioso" è pronto. 
Lessare al dente le farfalle,  scolarle in una ciotola conservando un poco di acqua di cottura. Condire con il pesto aggiungendo, se necessario, un po’ di acqua di cottura. Servire la pasta ben calda con una spolverata di pepe a piacere. 
Il giusto abbinamento con questa pietanza dal sapore delicato ma di carattere, un calice di bollicine è l'ideale, come ad esempio Spumante Rosé Brut Foss Marai, eccellente per accompagnare primi  piatti leggeri ma perfetto anche a tutto pasto. Temperatura di servizio 8 - 10 gradi.
Buon lavoro e buon appetito! Neria Rondelli



Mata Heri augura buon ascolto con Resistance - MUSE https://www.youtube.com/watch?v=TPE9uSFFxrI