lunedì 15 giugno 2015

MANGIRO' una passeggiata tra cibi,vino, natura e amicizia : 5 luglio 2015.



La partenza è il 5 luglio alle 9.30 come ormai consuetudine è dal Forno Calzolari di Monghidoro, visto che è Matteo il gran patron e ideatore della manifestazione Mangirò, l'appuntamento che quest'anno è alla nona edizione e si caratterizza per la sua formula unica. E' una passeggiata che si snoda tra bosco, sentieri, pianori secondo tappe prestabilite con la possibilità ad ogni sosta di gustare specialità pensate ad hoc dai migliori chef bolognesi. 
Realizzato in collaborazione con il patrocinio del Comune di Monghidoro, il sostegno di CNA Bologna e BBC di Monterenzio, l'Associazione Slow Food Bologna, Mangirò 2015 ha anche il riconoscimento del marchio City of food e raccoglie attrorno a sè un team di fornitori del territorio come le mucche di Guglielmo, I Signori del Barbecue, Podere Riosto, Macelleria Zivieri Massimo, Molino Grassi, Mulino Foralossi, Az.Agr. Michelini Teresa, Enoteca Storica Faccioli, La Dispensa di Amerigo, Orsi Vigneto San Vito, Cooperati Agritur, B&B Antica Frontiera, Vineria Bar Benvenuti, Birrificio Futa, Gelateria Bar Touring, Osteria del Sole e F.lli Simoni, Melega, Ragas, Baladin Bologna, Caffè Terzi, Jukebox e CovoClub, Monterossa, Palazzona di Maggio, Satya Om. 
Dopo la partenza ecco le tappe da percorrere, ad ognuna della quali si potrà gustare un piatto appositamente realizzato per la manifestazione. Si comincia con Fradusto dove ci saranno Francesco Carboni, del ristorante AcquaPazza, ed Andrea Rambaldi dei Tre Leoni, a Prabitto, in cucina  Mario Ferrara di Scaccomatto e Leonora Rinaldi di Vicolo Colombina. Poi sarà la volta di Lognola, che è detta anche dell'Indulgenza, dove si potrà trovare riparo dalla calura o dalla pioggia, a seconda di cosa riserverà il meteo, nella chiesetta locale oltre  beneficiare dell'indulgenza, qui Gianluca Esposito di Eataly Ambasciatori Bologna, offrirà il piatto creato, ancora  top secret, a base di grano ina abbinamento ai vini della tenuta Palazzona di Maggio. 
Per la tappa dolce Gino Fabbri presenterà una rivisitazione del famoso zuccherino abbinato alla birra Baladin. sarà tra i protagonisti anche un birrificio artigianale della Futa con una nuova birra la Ginetta, "figlia di Gino" il lievito madre di Matteo Calzolari. A Cà dei Marchi, è previsto l'arrivo dove ci sarà il Caffè Terzi, new entry nella squadra, che porterà una novità " alcaloidi legali" una vera e propria sorpresa. Anche quest'anno non mancherà Mangidog, iniziativa voluta da Alice e Margherita Calzolari per coinvogere gli amici a quattro zampe.

La musica sarà tra i protagonisti di questa edizione con #Mangirock, con Jonathan Clancy, leader degli His Clansiness, per un live in acustico in mezzo al bosco.
Info e iscrizioni presso i punti vendita del Forno Calzolari :
Via del Mercato 2 Monghidoro 051 6555292
Via delle Fragole 1 Bologna 051 443401
Via Clavature 12 Mercato di Mezzo Bologna 
Livia Elena Laurentino