lunedì 8 giugno 2015

Riconoscimenti prestigiosi per i vini del Concilio



L'azienda trentina Concilio ha fatto incetta di premi prestigiosi a livello internazionale.
Nata a Mori, un piccolo borgo della Vallagarina, nei pressi del lago di Garda, nel 1860 l'azienda vivicola nel corso degli anni ha selezionato Concilio ha selezionato le migliori aree vocate alla produzione viticola, situate nelle zone collinari della città di Trento e della Vallgarina. Attualmente Concilio è uno dei principali produttori di vini trentini di qualità: dai caratteristici autoctoni agli internazionali più prestigiosi. La Cantina non si trova più nel luogo d’origine, a Mori, ma a Volano, a sud di Trento; immersa nel verde dei vigneti, è dotata di tecnologie moderne, e dispone di un impianto di produzione fotovoltaica che fornisce gran parte dell’energia necessaria alle lavorazioni. Oltre che in Italia, Concilio distribuisce attualmente i suoi prodotti in oltre 20 Paesi del mondo, dall’Europa al Nordamerica, fino all’Asia e all’Oceania.
Ecco dunque i sei nuovi riconoscimenti che hanno premiato la sua linea top “Le Selezioni", meritati in due tra i maggiori concorsi internazionali:
International Wine Challenge 2015
-      Pinot Grigio Trentino D.O.C. “Contessa Giovanna Manci” 2014: Medaglia d’Argento
-      Teroldego Rotaliano D.O.C. “Vigna Braide” 2013: Medaglia di Bronzo
-       Marzemino Trentino D.O.C. “Mozart” 2013: Medaglia di Bronzo. 
Decanter World Wine Awards 2015
-      Marzemino Trentino D.O.C. “Mozart” 2013: Medaglia di Bronzo
-      Teroldego Rotaliano D.O.C. “Vigna Braide” 2013: Commended;
-       Pinot Grigio Trentino D.O.C. “Contessa Giovanna Manci” 2014: Commended.
 I vini “Le Selezioni” di Concilio sono distribuiti in Italia dalla Fratelli Rinaldi Importatori 
Livia Elena Laurentino