venerdì 4 marzo 2016

LA “PETALOSA”, la pizza di primavera a MODENAFIERE

Il nuovo termine che è entrato a far parte del vocabolario italiano, col beneplacito dell' Accademia della Crusca, è anche il nome di un nuovo piatto dedicato alla donne. 
La "Petalosa " è infatti il nome di una pizza che verrà presentata in anteprima sabato 5 marzo in occasione della rassegna “Verdi Passioni” di ModenaFiere,  vista l'imminente  festa della donna dell’8 marzo e realizzata tutta con fiori eduli e commestibili.  La pizza sarà realizzata per la prima volta nell'ambito della rassegna modenese alle ore 11.00, presso il padiglione A, nello stand Campagna Amica di Coldiretti, dalle agrichef Stefania Nobili dell’agriturismo Casa Minelli di Pavullo nel Frignano e Nazzarena Ferretti dell’azienda agricola “il Filo della Polenta” di Reggio Emilia.  Una vera e propria pizza di"primavera"come omaggio floreale alle donne ...I fiori utilizzati per condire la pizza saranno viola del pensiero, viola cornuta, bocca di leone, calendula.
L’iniziativa lancia il rush finale per il riconoscimento della pizza come patrimonio culturale immateriale dell’Unesco in vista dell’incontro per la candidatura ufficiale che si svolgerà il 14 marzo a Parigi. Coldiretti, dopo aver raccolto firme ad Expo, in queste ultime settimane prosegue la raccolta anche in tutti i mercati, le botteghe e le aziende di Campagna Amica. Nello stand di Coldiretti della rassegna modenese saranno esposti anche gli ingredienti per la pizza tutta italiana. Livia Elena Laurentino