venerdì 24 giugno 2016

Le Gustosità di Neria: MILLEFOGLIE ALLE MELANZANE


Ingredienti classici come melanzane, scamorza, pomodoro e basilico per una pietanza che conquisterà anche gli ospiti più esigenti. 


La ricetta del MILLEFOGLIE ALLE MELANZANE
Ingredienti per 4 persone: 200 gr di pasta fresca all'uovo per lasagne, 2 melanzane tonde medie, 250 gr di scamorza (affumicata se piace), 300 gr di pomodori maturi, farina, origano, 2 spicchi di aglio, 1 mazzetto di basilico, 6 cucchiai di olio extravergine di oliva, olio di girasole per friggere, peperoncino, sale

Tuffare i pomodori in acqua bollente, scolarli, pelarli, tagliarli a metà, eliminare i semi e tagliarli a dadini. Soffriggere l'aglio nell'olio poi toglierlo ed aggiungere i pomodori, salare ed aggiungere un pezzetto di peperoncino, un pizzico di origano, mescolare e cuocere per qualche minuto; spegnere il fuoco ed aggiungere metà delle foglioline di basilico. Ritagliare 20 dischi di sfoglia con una coppa-pasta del diametro di 10 cm , cuocerli per 2 minuti in acqua bollente salata con 2 cucchiai di olio; scolare i dischi e stenderli su un canovaccio. Pulire e lavare ora le melanzane, tagliarle a fettine sottili nel senso della larghezza, passarle in un velo di farina, friggerli in abbondante olio caldo e scolarle su carta assorbente. 
Tagliare a fettine sottili anche 3/4 della scamorza. 
Appoggiare 4 dischi di pasta su una placca foderata da carta forno e unta con un filo d'olio;mettere su ogni disco una fettina di scamorza, una di melanzane, un poco di sugo di pomodoro, una di pasta. Procedere così fino ad esaurimento degli ingredienti terminando con la pasta. Cospargere la superficie di ogni millefoglie con ancora sugo di pomodoro preparato, la restante scamorza grattugiata ed infornare in forno caldo a 200 gradi per 5 minuti. Togliere le MILLEFOGLIE ALLE MELANZANE dal forno e servirle con il restante sugo di pomodoro profumato con olio al basilico. Guarnire con le restanti foglioline di basilico fresco ed una macinata di pepe. 


In abbinamento servire Falerio Pecorino Doc Colli Ripani, vino tipico e fine ottenuto da selezione di uve Pecorino in purezza; alla vista ha un colore giallo paglierino tenue con riflessi verdognoli; ha profumi fruttati con note agrumate; al palato è armonico, morbido con una piacevole nota minerale. Temperatura di servizio 10 - 12 gradi.
Buon lavoro e buon appetito ! Neria Rondelli