sabato 1 ottobre 2016

DANIELE SILVESTRI al Festival Metarock di Pisa by Joanna Marioni



Dopo il successo dei concerti teatrali con 27 sold out in tutta Italia, Daniele Silvestri e il suo Acrobati Summer Tour diventano i protagonisti della 31° edizione del Festival Metarock di Pisa.


In scaletta oltre ai suoi grandi successi, il cantautore romano ha inserito brami estratti dall’ultimo album. Acrobati, uscito lo scorso febbraio, già disco d'oro con più di 25.000 copie vendute, contiene diciotto brani ed è il frutto di "un'eruzione creativa inattesa”.

























Testi ispirati, ironici, con pochi riferimenti all’attualità e all’amore, volti all’inatteso, ricchi e apprezzabili già al primo ascolto su musiche che oscillano dal rock al funky, alle ballate, dall’elettronica alla canzone d’autore, tutti elegantemente presentati con la semplicità, la classe e la sensibilità che da sempre contraddistinguono l’artista.


Un invito a guardare dall’alto, da una nuova prospettiva che offra una maggiore percezione di profondità, guardando sia all’indietro verso il passato che in avanti proiettati verso il futuro, ma restando in un prezioso equilibrio. 



Essenziale, ma ricercato, simpatico e artisticamente generoso, Daniele ha divertito, coinvolto e convinto il numeroso pubblico presente. 


Ad accompagnarlo sul palco c’erano Piero Monterisi alla batteria, Gianluca Misiti e Duilio Galioto alle tastiere, Gabriele Lazzarotti  al basso, De Gennaro  alle percussioni e al vibrafono, Daniele Fiaschi alle chitarre e Marco Santoro ai fiati. Testo e foto di Joanna Marioni