martedì 14 marzo 2017

StoneLab Design: la passione per il marmo si trasforma in oggetti di design per la casa.

HANNAH - portafrutta frutta - verdura - Nikoboi ph
Amo il marmo, le sue venature, la delicatezza delle colorazioni e la sua particolare lucentezza che lo rendono una delle pietre più pregiate. E StoneLab Design, azienda di Castelmaggiore (BO), attraverso la sua abilità artigianale, è riuscita a modellare la pietra naturale facendola diventare oggetto di design e di gran pregio.
Di grande impatto è senza dubbio lo Champagne Bucket che permette di poter mantenere fresche le bottiglie di vino più a lungo delle normali glacette. In effetti, questa caratteristica non è da sottovalutare, e se abbiniamo la bellezza del prodotto, direi che è un articolo non solo per bar o enoteche, ma anche a casa può diventare un oggetto d’arredo. E pensare che hanno pensato di realizzare anche dei bicchieri: mi ha sbalordito quanto sottile, ma resistente, possa essere il marmo.
Durante una cena tra amici, ho avuto il piacere di essere servita anche all’interno di un piatto StoneLab Design. 
Portafiori LA PLACE - Nikoboi ph
Segno che anche la ristorazione sta cercando prodotti unici per differenziarsi dall’offerta. Aggiungo che l’eleganza portata in tavola con il piatto, è stata arricchita dal raffinato portafiori al centrotavola. Guardandolo con attenzione ho colto il concetto che il designer Dario Martinelli ha voluto trasmettere incapsulando questo fluido marmoreo in una struttura metallica che lo contiene: la sua forma rigorosa (che ricorda il blocco intero del marmo da cui è stato ricavato) ne esalta la bellezza evidenziandone la sinuosità.
In genere, il marmo, è in particolar modo impiegato all'interno di ambienti sofisticati ed eleganti, in locali di rappresentanza pubblici e privati. 
Oggi, grazie all’abilità dei maestri artigiani, è possibile portarlo sulle nostre tavole ogni giorno. 
Io ho già pensato di acquistare una saliera e una pepiera e anche il portafrutta nel quale vengono creati due contenitori: il primo permette di contenere frutta o verdura; capovolgendo l’oggetto compare un secondo contenitore meno profondo che ha la possibilità di contenere dolci o confetti. Utile e ingegnoso.

Gino Fabbri - Nikoboi ph
Massimiliano Mascia - Nikoboi ph


Curiosando in rete ho sfogliato il catalogo e ho ritrovato tra i protagonisti, oltre allo Chef bistellato
Massimiliano Mascia del San Domenico di Imola che ha presentato sul piatto JO lo storico “Uovo in Raviolo San Domenico”, anche Gino Fabbri, campione del mondo a Lione, che ha utilizzato i vassoi per esibire le sue squisite brioches. 
Ho scoperto anche che tutta la linea di produzione è curata nei dettagli in ogni fase di lavorazione, sia nel taglio della pietra attraverso le macchine, sia dove è richiesta professionalità artigianale. Massima cura, quindi, ad ogni fase di lavorazione, dalla scelta del materiale fino alla realizzazione del prodotto finito che credo debba essere premiata oggigiorno: una voglia di riscoprire e rivalutare un lavoro artigianale proponendosi a un pubblico sia di professionisti che generico. StoneLab Design plasma il materiale grezzo partendo dai progetti dei propri designer creando prodotti esclusivi in Marmo, Onice, Pietra e Travertino e sono interamente disegnati e realizzati in Italia e personalizzabili.
Credo proprio che andrò a vedere lo Showroom e mi farò trasportare da questo entusiasmante progetto. Anna Serini

SHOWROOM presso MARTELLI MARMI via Chiesa n. 67 Castel Maggiore – BOLOGNA