martedì 16 maggio 2017

Patti Smith l'essenza del rock nei clik di Joanna Marioni


Patti Smith, la sacerdotessa del rock, l’indiscussa rivoluzionaria della musica dagli anni '70 ad oggi, è stata in tour nei principali teatri italiani con Grateful, nome che richiama l’omonima canzone presente nel suo album Gung Ho del 2000.


Grateful è il sentimento scelto dalla cantante-poetessa, per esprimere gratitudine e riconoscenza verso chi da sempre, la ama, la segue e la sostiene.


Patti Smith, la leggenda vivente del rock, si è da sempre contraddistinta per essere un’artista poliedrica, coerente e idealista; la sua musica e i suoi testi sono pervasi da potenza, poesia e dirompente intensità.



L’artista ha fatto cantare, ballare e emozionare con la sua voce senza tempo interi teatri sold out.


Lo scorso 3 maggio al Teatro Regio di Parma le è stata conferita la laurea magistrale ad honorem in Lettere Classiche e Moderne e l’8 è stata inaugurata la mostra fotografica Higher Learning.
 Testo e foto di Joanna Marioni Ph