martedì 28 novembre 2017

CAPAREZZA - Click di JOANNA MARIONI


Michele Salvemini, in arte Caparezza, è in tour in tutt’Italia con Prisoner 709, molto più di un semplice concerto rap, un vero e proprio show con una scenografia all’altezza dei grandi live internazionali.

 

Venerdì 24 novembre il rapper di Molfetta ha infiammato il gremitissimo Mandela Forum di Firenze.
Uno spettacolo in grande stile con innumerevoli effetti speciali, colonne di fuochi d’artificio sul palco, laser, geniali trovate coreografiche, travestimenti in tema e ballerini-attori con imponenti abiti di scena.


Caparezza è l’artista delle idee e della creatività, della musica suonata e non campionata, della cura precisa per le metriche e dei giochi di parole taglienti, in grado di proporre una musica di qualità sia nelle tematiche trattate che nelle modalità di esecuzione.


Padroneggia il palco con grande maestria e indiscussa disinvoltura, si fa portavoce di messaggi seri e riesce a farlo in modo intelligente, ironico e alternativo.
Il concerto si incentra su i brani di Prisoner 709, il settimo disco in studio che esce a tre anni di distanza dall’ultimo fortunato e intenso Museica (Premio Tenco 2014 come miglior album), non mancano però le sue hit, da Fuori dal Tunnel a Vengo dalla luna da Goodbye Malinconia a Vieni a ballare in Puglia.


Prossime date del tour:
28 novembre, Napoli – Palapartenope
29 novembre, Roma – PalaLottomatica
1° dicembre, Montichiari (BS) - PalaGeorge
2 dicembre, Padova - Kioene Arena
6 dicembre, Milano - Mediolanum Forum
7 dicembre, Torino - Pala Alpitour                                                      Testo e foto by Joanna Marioni