martedì 19 dicembre 2017

BIAGIO ANTONACCI - Click by JOANNA MARIONI


Il Mandela Forum di Firenze ospita l’inizio del nuovo tour di Biagio Antonacci, a poco più di un mese dall’uscita del suo nuovo disco Dediche e manie, il quattordicesimo album in studio che Biagio considera il suo miglior progetto discografico, quello che maggiormente lo rappresenta, “un omaggio alla vita e all’amore”.


Un ritorno con il botto per il cantautore milanese.
L’accoglienza del gremitissimo Mandela Forum è strepitosa e Biagio, in ottima forma, si sente subito a suo agio e interagirà a più riprese con il pubblico, grazie anche alla particolare conformazione del palco che, con una lunga passerella, si addentra fino a metà parterre.


Durante il live si alternano momenti più rock e grintosi, dove Biagio non si risparmia, e momenti più intimi e raccolti.
Accompagnato dai suoi musicisti, seduti su cuscini giganti, da vita all’attesissimo momento acustico quando interpreta in modo raffinato e intimistico Danza sul mio petto, Come se fossi un’isola, Prima di tutto, S’incomincia dalla sera e Mi fai stare bene.


La scaletta è studiata in modo equilibrato, lascia il giusto spazio ai nuovi estratti di Dediche e manie e celebra i brani più famosi del suo lungo repertorio artistico, da Quanto tempo è ancora a Vivimi, a Iris ripercorrendolo attraverso Se è vero che ci seiLiberatemi, Se io, se lei.


Dolcezza, nostalgia, romantiche ballad, momenti dance, accontentando così i fans di “ieri e di oggi”.
Il tour 2017-2 018 è ricco di appuntamenti nei più famosi palasport italiani, alcuni già soldout; sono previste anche date all’estero 12 Febbraio a San Pietroburgo e il 13 a Mosca.

Testo e foto di Joanna Marioni