giovedì 8 marzo 2018

A Bologna arriva Lo ZIbaldone


Bologna sempre vivace nel mondo dell'enogastronomia e del buon vivere ripropone al suo pubblico un nuovo locale. Nella centrale via San Vitale al numero 66 apre Lo Zibaldone un luogo dallo spirito anni '80 in cui "ritrovarsi". Max , detto Balanzone ( per via di un altro locale da lui gestito n.d.r.) titolare anche della Taberna del Re Vallot,  spinto da uno spirito mecenate ha pensato di creare un luogo in cui non solo sedersi in compagnia per degustare un calice di vino, ma dove nell'ambiente tipico dell'osteria si farà cultura, ovvero presentazioni di spettacoli, di progetto musicali e anche di libri. 
Chi vorrà presentare la propria opera sarà ospitato, gratuitamente ma con un unico "impegno", lasciare al locale una copia della sua opera, che sia un Cd o un volume, con dedica che sarà fruibile da tutti gli avventori. 
Questa sera dalle 18.00 giorno dell'inaugurazione gli ospiti saranno Zap&Ida che hanno omaggiato le donne con una serie di vignette che arredano le pareti dello Zibaldone. 
Anche le aziende vinicole sono ben accette tanto che ci saranno appuntamenti dedicati alla degustazione dei vini a cura di Franco Mioni, giornalista, gourmet e sommelier. 
Qui tutto è gratis esclusi i vini e la birra, sono banditi il calcio, la politica e la banalità per il resto Max è aperto a tutte le proposte purché buone. 
Lo Zibaldone via San Vitale 66 aperto dalle 16.00 alle 1.00.  Livia Elena Laurentino