venerdì 16 marzo 2018

Gustosità di Neria - TORTA con MELE GRATTUGGIATE



I dolci a base di mele sono un classico della pasticceria, leggeri e fragranti piacciono agli adulti e ai bambini; sono spesso legati a dei ricordi, per esempio alla nonna quando preparava la semplice torta casalinga con farina , burro, zucchero e mele tagliate grossolanamente oppure alla vacanza in montagna dove in baita si è gustato lo strudel appena sfornato. Oggi ho preparato una torta classica, soffice e profumata dove le mele, questa volta grattugiate, sono nascoste dagli ingredienti ma donano al dolce un gusto tutto particolare...



La ricetta della TORTA con MELE GRATTUGGIATE



Ingredienti per 4 persone 140 gr di farina, 3 uova, 35 gr di olio di girasole, 110 gr di zucchero semolato, 5 gr di lievito in polvere vanigliato per dolci, 1 limone non trattato, 2 mele, cannella in polvere, 1 stecca di cannella, 1 pizzico di sale.

Rompere le uova e separare i tuorli dagli
albumi. 
In una ciotola montare con fruste elettriche i rossi con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Incorporare quindi gradualmente la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale. 
Aggiungere poi l’olio e continuare a mescolare. 
Grattugiare la scorza del limone ed aggiungerla al composto. 
Sbucciare le mele, eliminare il torsolo e grattugiarle con una grattugia a fori grossi, facendole cadere su un telo pulito; tamponarle delicatamente per eliminare l’eccesso di umidità poi aggiungerle al composto. 
Montare a neve ferma gli albumi aggiungendo anche qui un pizzico di sale ed incorporarlo delicatamente al composto. 
Foderare con carta forno bagnata e strizzata uno stampo di 20 cm di diametro e cuocere la torta in forno a 180 gradi per 40 minuti. 
Lasciare intiepidire la torta, sfornarla, tagliarla a fette e servirla spolverizzata con zucchero a velo. 
Decorare con la stecca di cannella, spolverizzare con cannella in polvere e accompagnare a piacere con crema chantilly o crema inglese o gelato alla vaniglia. 



In abbinamento un calice di Ambrosia Colli Bolognesi Pignoletto Passito DOC Azienda Agricola Gaggioli Zola Predosa (Bo) completerà piacevolmente la degustazione della TORTA con MELE GRATTUGGIATE
Da uve di Pignoletto stramature vendemmiate a mano, con ulteriore appassimento dei grappoli in cassetta , spremitura soffice, fermentazione controllata, affinamento prima in tonneau poi in piccole barrique per oltre 12 mesi, si ottiene questo piacevole, corposo ed equilibrato vino dal colore dell’ambra, dai profumi intensi di frutta matura e miele da gustare con dolci di ogni tipo, anche al cucchiaio, con frutta secca, con formaggi stagionati ed erborinati e formaggio di fossa. 
Temperatura di servizio 16 - 18 gradi.


Buon lavoro e buon appetito ! Neria Rondelli