lunedì 23 aprile 2018

RE SOLE BISTROT tra Parigi e New York



Un sottile fil rouge lega Parigi a NewYork e si incontra a Bologna; questo filo lo hanno intrecciato Luca Mazzoni e Mario Gandolfi, titolari del Re Sole Bistrot il locale che, in via San Mamolo 14/c, da qualche giorno ha inaugurato i nuovi spazi.
Nel nuovo privè, che può ospitare una trentina di persone, e nella Sala Degustazione degli Spiriti si respira l’ atmosfera degli anni ‘20 e ‘30 accuratamente ricreata con gli arredi e gli oggetti originali per offrire agli ospiti un ambiente esclusivo come la proposta gourmet.
L’aria parigina torna prepotente nel menù con Plateau Royal di coquiage, fois gras e le immancabili ostriche servite con lo champagne o gli originali cocktail realizzati dal bartender e chevalier de champagne Celestino Salmi.
La Sala degustazione degli Spiriti è invece riservata a chi sceglie di concedersi un momento di relax con aperitivo gourmet e sorseggiare il distillato preferito abbinato ad mini menù che prevede il petto d’anatra affumicato, hamburger con Pata Negra o crostacei, croque monsieur e madame, club sandwich classic e salmon e altre raffinatezze.


Il Re Sole Bistrot è sicuramente un locale unico a Bologna e, la ricercatezza delle proposte food gourmet e la lista dei drink e degli champagne, lo rendono un luogo molto esclusivo ma soprattutto internazionale. 
Livia Elena Laurentino