martedì 1 maggio 2018

ORNELLA VANONI - CLICK di JOANNA MARIONI


A pochi mesi dalla partecipazione la sessantottesima edizione del Festival di Sanremo la regina della canzone italiana Ornella Vanoni è la grande protagonista di una serata fiorentina al Teatro Verdi.


Porta in scena “La mia storia” , un live intenso e molto piacevole che la vede esibirsi sia come interprete che come narratrice sagace, autoironica e sempre raffinata della sua carriera artistica iniziata negli anni 60 al Piccolo di Milano e costellata da straordinari successi e importanti riconoscimenti.


Presenta i brani storici della mala, di Brecht ed i successi che l’hanno fatta amare dal grande pubblico italiano, oltre ovviamente l’ultimo apprezzatissimo Imparare ad amarsi presentata a Sanremo con Bungaro e Pacifico, con il quale si è aggiudicata il premio “Sergio Endrigo” per la miglior interpretazione e il premio Dopofestival “Baglioni d’oro” per la migliore canzone secondo i cantanti in gara.


Ornella elegantissima e disinvolta è la regina della serata e incanta il gremito Verdi.
Il teatro  ricambia all’artista con grande calore, partecipazione ed affetto è piacevolmente divertito di fronte alla sua simpatia contagiosa e la accompagna nei ritornelli dei suoi intramontabili successi.


Sul palco insieme ad Ornella: Roberto Cipelli al pianoforte, Bebo Ferra alla chitarra, Loris Leo Lari al contrabbasso e Piero Salvatori al violoncello.


Prossimi appuntamenti : 8 maggio - Milano al Teatro Degli Arcimboldi, 12 maggio – Napoli al Teatro Augusteo e il 21 maggio - Torino alTeatro Colosseo. Testo e foto di Joanna Marioni