sabato 28 luglio 2018

AFTERHOURS - CLICK di JOANNA MARIONI


Gli Afterhours, una delle band più rappresentative della storia dell’ alternative rock italiano, lo scorso 21 luglio hanno ricevuto un importante riconoscimento: il Premio Lunezia Rock d’Autore 2018 per il valor musical letterario dell’album “Folfiri o Folfox”, con la seguente motivazione : “ ..opera vasta, complessa, progettata su un approccio ricercatamente sperimentale, impreziosito da contaminazioni, da lampi graffianti, in nuovo, felice approdo…
 

In un equilibrio perfetto fra rock, dominanze ipnotiche di chitarre acustiche, dolcezze soffuse, quasi sussurate, di pianoforte e di violino, pronunciature dichiaratamente pop….Un album recante le stimmate di una maturità espressiva pienamente raggiunta, di una luminosità soundistica di abbagliante stranianza, tatuato di vissuto: l’ipotesi che siamo, il buio. E poi, il cielo stesso…”


Dopo aver ritirato il premio, Manuel Agnelli, frontman del gruppo, accompagnato al violino dall’impeccabile Rodrigo d’Erasmo, si è esibito in una performance acustica che lo ha visto impegnato sia alla chitarra che al piano.


L’interpretazione intensa ha catturato il numeroso e caloroso pubblico presente in Piazza Gramsci ad Aulla.

Lo scorso aprile gli Afterhours hanno festeggiato 30 anni di carriera con un indimenticabile concerto soldout al Mediolanum Forum di Milano a chiusura di un lungo tour celebrativo, che segue la pubblicazione di Foto di pura gioia, un’imperdibile antologia di 76 tracce, una raccolta dei loro brani più belli, di inediti, di rarity e cover, Manuel Agnelli, il frontman del gruppo sarà anche quest’anno impegnato nel ruolo di giudice nella nuova edizione del talent show musicale X Factor.
Testo e foto di Joanna Marioni