sabato 11 agosto 2018

GIOVANNI CACCAMO - CLICK di JOANNA MARIONI



Giovanni Caccamo, cantautore talentoso e raffinato, lo scorso luglio ad Aulla, nella gremita piazza Gramsci, in occasione della XXIII edizione del Premio Lunezia riceve il Premio Stil Novo “ per il valor musicale letterario dell’album “Eterno”, nato in seguito all’omonimo successo presentato al Festival di Sanremo per “L’uso regolare di rime, assonanze e consonanze riporta l’attenzione alla magia del verso , così non è un caso che i suoi testi non siano mai banali, perché la metrica è disciplina e ordine, la metrica è armonia”.


Caccamo sul palco si è distinto per la sua gentilezza e sensibilità, oltre che per le sue straordinarie doti canore e di musicista. Si è esibito magistralmente anche al pianoforte regalando poesia ed emozioni in un atmosfera raffinata e sincera che ha fatto breccia nel cuore dei presenti.

























Giovanni Caccamo, scoperto artisticamente da Battiato, è il vincitore del Festival di Sanremo 2015 nella categoria Nuove proposte e si classifica al terzo posto nell’edizione 2016 nella categoria Big in duetto con Deborah Jurato, partecipa per la terza volta quest’anno alla kermesse sanremese con l’intenso “Eterno”, una ballata orchestrale con cui ottiene un ottimo riscontro di critica e pubblico.


Eterno” è anche il titolo del terzo disco di inediti dell’artista, un album “pieno di strumenti, registrato come una volta, la realizzazione di un sogno, con gli arrangiamenti fatti agli Abbey Road Studios di Londra con la London Session Orchestra" così lo ha descritto l'autore.


La prossima occasione per ascoltarlo dal vivo sarà il il 27 agosto a Lido di Noto nella sua Sicilia, a settembre a Belvedere e Spezzano Sila e ad ottobre a Milano, Pavia e Grosseto.
Testo e foto di Joanna Marioni