venerdì 24 maggio 2019

VELLUTATA al RADICCHIO ROSSO di CHIOGGIA dalla cucina di NERIA


La vellutata è una pietanza che fa pensare all’inverno ma è ottima in qualsiasi stagione. Leggera e saporita è un piacere gustarla.






La ricetta VELLUTATA al 
RADICCHIO ROSSO di CHIOGGIA


Ingredienti per 4 persone gr 250 di radicchio rosso di Chioggia, 2 patate medie, 1 bicchiere di brodo vegetale, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 4 cucchiai di parmigiano grattugiato, crostini di pane integrale, 4 cucchiai di crema di latte


Lavare, sbucciare le patate e tagliarle a tocchetti. 
In una padella antiaderente preparare un soffritto di scalogno, aggiungere le patate e cuocere per una decina di minuti.
Aggiungere il radicchio lavato e tagliato a striscioline sottili; rosolare per qualche minuto, mescolare, aggiungere il brodo vegetale e continuare la cotture per una decina di minuti.
Aggiustare di sale e pepe poi incorporare, a piacere, un paio di cucchiai di crema di latte. 
Togliere dal fuoco e frullare col frullatore ad immersione; servire con crostini di pane abbrustoliti, qualche pezzetto di radicchio, un po’ di parmigiano e un filo di olio extravergine di oliva. 








Servire la VELLUTATA al RADICCHIO ROSSO di CHIOGGIA con un calice di vino bianco delicatamente aromatico come KernerSüdtirol Alto Adige Kellerei Bozen Cantina Winery .

Il Kerner è un vitigno autoctono dell’Alto Adige; la maturazione tardiva delle uve regala un vino corposo dal bouquet intenso, speziato, aromatico dal sapore secco, pieno e sapido. Ottimo come aperitivo, Kerner si abbina ad antipasti leggeri, piatti a base di verdure, uova, funghi, pietanze di pesce sia d’acqua dolce che di mare. Temperatura di servizio 10 - 12 gradi.

Buon lavoro e buon appetito. Neria Rondelli