venerdì 19 luglio 2019

Venerdì da NERIA MACCHERONCELLI FREDDI alla PUTTANESCA


La pasta fresca, gustosa e veloce, è il piatto giusto per questo grande caldo. Basta un poco di fantasia e il piatto è subito pronto, gradito a tutti.





La ricetta MACCHERONCELLI  FREDDI alla PUTTANESCA 




Ingredienti per 4 persone gr 300 di maccheroncelli, gr 300 di pomodori ciliegini, 8 filetti di acciughe, 2 cucchiai di capperi sotto sale, gr 100 di olive nere snocciolate, 2 cucchiai di passata di pomodoro al basilico, 1 mazzetto di basilico, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale

Lavare i capperi sotto sale e farli asciugare su carta assorbente. Tagliare a pezzetti le acciughe e a cubetti i pomodorini. Mescolare in una ciotola le acciughe, i pomodorini, i capperi, le olive e le foglie di basilico spezzettate; salare leggermente, irrorare con un cucchiaio di olio e fare riposare. 
 Nel frattempo lessare la pasta in abbondante acqua salata, cuocerla per il tempo indicato sulla confezione e scolarla al dente; condirla con un cucchiaio di olio e uno di passata di pomodoro, mescolare bene e fare raffreddare; trasferire la pasta fredda nella ciotola del condimento, mescolare, lasciare insaporire per qualche minuto.





Servire i MACCHERONCELLI FREDDI alla PUTTANESCA con un calice di fresco vino bianco fermo, Maleto Chardonnay La Palazzona di Maggio. Da uve Chardonnay in purezza raccolte e selezionate rigorosamente a mano per ottenere un vino dal colore dorato, brillante e trasparente, dai sentori floreali, di mela e ananas, fresco, asciutto ed equilibrato adatto ad ogni occasione e abbinamento.

Temperatura di servizio 8 - 10 gradi.

Buon lavoro e buon appetito. Neria Rondelli