venerdì 23 agosto 2019

LA PIZZAIOLA ? SAPORITA parola di Neria












Veloce da preparare, gustosa e ricca, ecco qui la mia versione della classica pizzaiola. Servita con bruschette per raccogliere bene il saporito sughetto, piacerà proprio a tutti. 




La ricetta della PIZZAIOLA
SAPORITA








Ingredienti per 4 persone gr 500 di fettine di vitello, 2 cucchiai di farina, gr 200 di passata di
pomodoro al basilico, gr 50 di parmigiano reggiano a scaglie, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale, pepe


Tagliare in modo regolare le fettine di carne, dopo averle private dalle parti grasse e dai filamenti.

Infarinare leggermente le fettine di carne e rosolarle in entrambe le parti in un largo tegame antiaderente con l’olio; unire la passata di pomodoro, un pizzico di sale, pepe a piacere. 
Mettere il coperchio e fare addensare il fondo di cottura per una decina di minuti.

Con un pelapatate tagliare in scaglie sottili il parmigiano reggiano, cospargere la carne aggiungere foglioline di basilico spezzettato, rimettere il coperchio e spegnere il fuoco. Lasciare riposare qualche minuti poi portare in tavola la pietanza direttamente nel tegame accompagnato da fette di pane abbrustolito.








Un calice di vino rosso elegante, fruttato, fresco, beverino, Notturno Sangiovese di Romagna Doc Drei Donà Tenuta La Palazza, per accompagnare LA PIZZAIOLA SAPORITA. Questo vino, Sangiovese in purezza, ottenuto da blend di uve provenienti da vitigni giovani, bevuto giovane si abbina bene a tutto pasto, con salumi, primi piatti, carni bianche e verdure grigliate e anche con il brodetto di pesce. Invecchiato, si sposa con arrosti misti e grigliate, formaggi stagionati. Temperatura di servizio 18 gradi.

Buon lavoro e buon appetito. Neria Rondelli