giovedì 30 luglio 2020

In Calabria la Riviera dei Cedri vi aspetta alle Terme Luigiane





Le vacanze estive di quest’anno sono all’insegna del Belpaese, mare, monti e perché no le terme ecco
dunque un suggerimento per coloro che sono ancora indecisi.
In Calabria vi attendono le Terme Luigiane, in quel territorio compreso tra Acquappesa e Guardia Piemontese. Dal 1° agosto sarà fruibile il parco Termale Acquaviva e il Grand Hotel e poco dopo anche lo stabilimento Thermae Novae, da frequentare in totale sicurezza.
Gli effetti terapeutici delle cure termali, noti dai tempi dei Romani, sono ancora oggi indiscussi.


Le Terme Luigiane saranno la meta perfetta per una vacanza che coniuga il benessere al relax, infatti le sue acque minerali sulfuree salsobromoiodiche sono particolarmente indicate per migliorare la respirazione e la funzione immunitaria, e sono attrezzate per la ventilazione polmonare, insufflazioni di acqua sulfurea micro nebulizzata, indicata nelle broncopatie croniche.
L’accesso al luogo di cura, avverrà previa autocertificazione che attesta di non essere stati sottoposti alla misura della quarantena e di non avere allo stato attuale presenza di sintomi di allarme.
Per prenotare la visita medica per l’accettazione e verificare la disponibilità per le cure che saranno tutte erogate solo ed esclusivamente su prenotazione: tel. 0982/635300
Al lussureggiante Parco Termale Acquaviva sarà possibile l’accesso anche agli ospiti esterni alle strutture alberghiere delle Terme, con l’acquisto di un ticket di ingresso e secondo la normativa vigente.
Il Grand Hotel delle Terme Luigiane per essere in questo momento ancor più vicino ai suoi ospiti ha creato speciali pacchetti per settimane o week end.
Info Terme Luigiane tel. 0982/635300  www.termeluigiane.it
Livia Elena Laurentino