sabato 1 agosto 2020

Le Donne del Vino Emilia Romagna in campo per la Sfoglia più lunga del mondo

                                                                                                                                                                          





La 24esima edizione della Festa Artusiana si svolgerà! 

Dal 1 al 9 agosto a Forlinpopoli ci saranno, come di consueto, i festeggiamenti dedicati a Pellegrino Artusi, padre indiscusso dell'identità linguistica e culinaria italiana. 

Il filo conduttore della Festa sarà la cucina domestica con le 790 ricette de "La Scienza in Cucina e l'Arte di Mangiar Bene" che vengono proposte nei ristoranti e stand allestiti lungo le strade e nelle piazze principali della città, rinominati per l'occasione con i capitoli del manuale.

Durante tutto il periodo della festa ci saranno molti appuntamenti culturali, oltre che gastronomici, dedicati alla presentazioni di pubblicazioni che periodicamente rendono omaggio al cittadino più illustre di Forlimpopoli. 

Il 4 agosto, giorno del bicentenario della nascita di Pellegrino Artusi, oltre all'emissione di un francobollo dedicato e relativo annullo postale, ristoranti italiani nel mondo lo festeggeranno cucinando la Ricetta n°7 - Cappelletti all'uso di Romagna

Il 6 agosto, in Via Andrea Costa  vicino a Casa Artusi, si svolgerà il tentativo di realizzare la sfoglia più lunga del mondo, il record da stabilire è ben di 130 metri!

Per questo a dar man forte, o forse sarebbe meglio dire" braccia forti", all' Associazione Le Mariette e alla Fondazione Casa Artusi, ci sarà una cospicua delegazione delle Donne del Vino Emilia Romagna che si impegnerà per ottenere il primato. 

Livia Elena Laurentino