lunedì 16 maggio 2022

FONDAZIONE ANT e il Carciofo violetto di San Luca (seconda parte)


Domenica 22 maggio il Carciofo violetto di San Luca  da poco entrato nella famiglia dei Presidi Slow Food sarà il protagonista di una giornata speciale dedicata alla Fondazione ANT Italia Onlus  che in tutto il paese assiste oltre 10 mila persone ogni anno a domicilio.

La giornata  si terrà presso l'Azienda Agricola La Galeazza in Via Monte Albano 23 a Bologna, per sostenere l'attività della Fondazione. Inizierà alle ore 12.00 con un aperitivo e cocktail di benvenuto seguito dalla degustazione di piatti tutti con un comune denominatore : il violetto. 

Il menù dunque prevede come entree un delizioso soufflè, due primi una lasagna e una pasta al sugo,  carciofi crudi e fritti, hamburger di bianca modenese con salsa  dedicata, un dolce al carciofo con la Scorza Majani concluderà la degustazione insieme al nuovo liquore 7 e mezzo di Ghota Spiriti Nobili.

Alle ore 15.00 l'agronomo e docente Duccio Caccioni racconterà la storia e le proprietà di questo fiore - ortaggio appena ritrovato. A seguire una lotteria con estrazione a premi a favore dell'ANT.

All' evento parteciperanno i produttori del presidio Slow Food che hanno fornito la materia prima: Podere San Giuliano il Podere Chiesuola, Az. Agricola La Galeazza, l’Az. Agricola Andrea Querzè e l’az. Agricola Matteo Scarpellini.

Livia Elena Laurentino