domenica 25 maggio 2014

Cantine Aperte 2014: ecco alcuni suggerimenti...


Oggi Cantine Aperte, una manifestazione che, attiva su tutto il territorio italiano, offre la possibilità  di fare una piacevole gita abbinandola alla degustazione del vino. Molte aziende aprono le porte delle cantine per far conoscere i loro prodotti offrendo ospitalità , il più delle volte gratuita, magari abbinata a degustazioni di prodotti del territorio. Ecco dunque alcune segnalazioni per trascorrere una domenica diversa e dedicata alla cultura enogastronomica.
Partiamo con il Piemonte, a Ghemme l’azienda Torraccia del Piantavigna inizierà le degustazioni alle
ore 10.00, e fino alle 18.00,per far conoscere a cultori e neofiti i vini simbolo del territorio, Ghemme e Gattinara in primis, cui si affiancheranno il Tre Confini, il Barlan e l'Erbavoglio, tanto per citarne alcuni. Per i più esperti ci saranno degustazioni verticali, e per tutti alla nuove annate  DOCG e DOC del Nord del Piemonte, anche un altro prodotto del territorio il risotto ai “profumi di cantina”.

In Franciacorta l’azienda Quadra dalle ore 10.00 alle ore 18.00 visite guidate e degustazioni saranno dedicate agli appassionati di vino e a coloro che voglio lasciarsi stupire dalle molteplici sfumature dei vini prodotti nella denominazione di origine controllata e garantita che abbraccia l’ampio anfiteatro morenico che si sviluppa a sud del lago d’Iseo. In evento che riserverà sorprese anche per gli appassionati gourmet. Durante l'intera giornata, infatti, sarà aperto il ristorante con stuzzicati proposte gastronomiche.

In Veneto a Cavaion Veronese, in Valpolicella, ecco la proposta della Cantina Gerardo Cesari: ogni ora visite guidate alla cantina, accompagnate dagli immancabili assaggi dei vini simbolo della cantina e dalle letture d'amore a cura del Club di Giulietta, di cui Cesari sono i vini ufficiali. Presenti anche proposte di degustazione con assaggi Finger Food realizzati da La Loggia Rambaldi ed alcune bancarelle di articoli vintage.



In Emilia Romagna a  Roncolo di Quattro Castella, vicino a  Reggio Emilia, la Tenuta Venturini Baldini ha organizzato degustazioni a pagamento dei suoi famosi vini in abbinamento a finger food di prodotti tipici. Inoltre a partire dalle 15.30 ospiterà un grande concerto con vari artisti tra cui Franco Simone,  la rocker Pia Tuccitto e Irene Fornaciari.





Infine in Sicilia a Santa Cristina Gela, in provincia di Palermo, l’azienda Baglio di Pianetto, progetto vitivinicolo del conte Paolo Marzotto, aprirà dalle 10.30 alle 17.00 per far visitare la cantina e partecipare a degustazioni guidate con sommelier AIS. E’ prevista la preparazione del pane tipico di Santa Cristina Gela, della ricotta con latte di pecora appena munta per farcire i tradizionali cannoli, oltre alla cottura di carne alla brace, con intrattenimento musicale ed artistico. L’ingresso è di 20 euro per gli enoturisti, 15 euro per i bambini sotto i 14 anni e gratis per i bambini che hanno meno di 8 anni, è prevista una partecipazione di massimo 600 persone. L.E.L