venerdì 21 febbraio 2020

SFORMATO di CAROTE & RICOTTA nel venerdì di NERIA





Dal sapore delizioso, gradevolmente colorato, questo sformato sarà davvero piacevole da servire agli ospiti, sicuri di fare bella figura. È una pietanza adatta ad antipasto, secondo piatto vegetariano, piatto unico o contorno ad arrosti di carni bianche.



La ricetta dello SFORMATO di CAROTE & RICOTTA


Ingredienti per 6 persone gr 600 di carote, gr 200 di besciamella, gr 100 di parmigiano reggiano grattugiato, 3 cucchiai di prezzemolo tritato, 1 cipollotto fresco, gr 150 di ricotta romana, 3 uova, 1/2 cucchiaino di semi di papavero, 3 cucchiai di farina per lo stampo, 1 noce di burro per lo stampo, 1 pizzico di sale, 1 macinata di pepe, 2 rametti di prezzemolo


Pulire, raschiare e tagliare a rondelle le carote. 
Tritare anche il cipollotto e soffriggerlo in una padella con un filo di olio.
Aggiungere poi le rondelle di carote, un pizzico di sale e cuocere. 
Tenere da parte tante rondelle di carote sufficienti a ricoprire il fondo dello stampo e frullare le altre con la besciamella formando una crema.
Aggiungere una alla volta le uova, poi incorporare la ricotta, il parmigiano e il prezzemolo tritato, aggiustare di sale, una macinata di pepe e mescolare bene. 
Deve risultare un composto morbido ma allo stesso tempo compatto; se necessario aggiungere ancora un poco di formaggio e un cucchiaio di farina. 
Riscaldare il forno a 180 gradi. Imburrare lo stampo, infarinarlo in tutte le parti, scrollarlo dalla farina in eccesso. 
Sistemare le rondelle di carota rimaste sul fondo dello stampo, vicine tra loro. 
Versare sopra il composto di carote e ricotta, cercando di non spostare le rondelle sistemate sul fondo. 
Riempire di acqua il fondo di una teglia da forno, appoggiarvi dentro lo stampo e informare. 
Cuocere per 45 minuti circa, finché il composto risulterà sodo. 
Spegnere il forno e fare riposare lo sformato per altri 10 minuti. 
Passare la lama di un coltello lungo la parete dello stampo. 
Appoggiarvi sopra un piatto da portata, capovolgere e lasciare cadere lo sformato sul piatto. 
Cospargere sulle rondelle di carota i semi di papavero, guarnire con i ciuffi di prezzemolo.

























Servire lo SFORMATO di CAROTE & RICOTTA tiepido e sarà perfetto accompagnato da un calice di Prima Collina Pignoletto Doc La Casetta Azienda Agricola ; da uve di Grechetto Gentile, fresco, leggermente aromatico, Prima Collina è un vino piacevole da servire come aperitivo o a tutto pasto con piatti di pesce, pietanze a base di verdure e formaggi freschi, salumi leggeri.
Temperatura di servizio 6 - 8 gradi. Buon lavoro e buon appetito. Neria Rondelli