lunedì 15 novembre 2021

La nuova stagione del Teatro Europauditorium di Bologna


Inizia la nuova stagione 2021|2022  al Teatro EuropAuditorium, dopo quasi ventuno mesi di ferma per la pandemia. 
Sono 26 i titoli in calendario di cui 12 nuovi e 14 riprogrammati.
E si inizia proprio con i concerti, di cui alcuni già previsti lo scorso anno, il 24 novembre  con RAF e TOZZI ,   il 28 Sogno e Son Desto 500 volte, lo spettacolo di Massimo Ranieri, VIBRAZIONI DI E CON BEPPE VESSICCHIO (il 29 ) ,  MARCO MASINI (il 21 dicembre ),  FIORELLA MANNOIA (6 marzo 2022), SAMUELE BERSANI (14 aprile 2022), DAVID GARRETT & BAND (all’Unipol Arena 14 maggio 2022), JOE SATRIANI (18 maggio 2022),  FRANCESCO RENGA (24 ottobre 2022) e  GIGI D’ALESSIO il 6 novembre del prossimo anno. 
A dicembre il 6 e 7 , UN’ORA SOLA VI VORREI… con ENRICO BRIGNANO.
NERI MARCORÈ, il 31 dicembre, sarà protagonista, insieme a un gruppo di talentuosi musicisti, de LE MIE CANZONI ALTRUI, uno show musicale che ripercorrerà alcune tappe significative della storia dei cantautori italiani e stranieri fondamentali nella sua formazione musicale. Il 14 febbraio sarà la volta della PFM con DA STORIA DI UN MINUTO 1972 A HO SOGNATO PECORE ELETTRICHE 2022.  Il 5 marzo, a più di due anni dal successo di "Singing to strangers",  dopo il brano solidale "Andrà tutto bene", il suo primo singolo in italiano scritto insieme ai fan, torna  JACK SAVORETTI  con EUROPIANA LIVE. Il 15 marzo toccherà al cantautore ERMAL META . Il 17 marzo JIMMY SAX,  sarà in concerto con THE SYMPHONIC DANCE ORCHESTRA diretta dal Maestro Vincenzo Sorrentino. Il 31 marzo, dopo lo straordinario successo del tour estivo in tutta Italia, la rocker GIANNA NANNINI, tornerà a fare musica con il pianoforte e il sound design del musicista tedesco Christian Lhor.
Il musical debutta il 9 e il 10 aprile LA PICCOLA BOTTEGA DEGLI ORRORI, basato sul film di Roger Corman, vedrà sul palcoscenico GIAMPIERO INGRASSIA, FABIO CANINO e BELIA MARTIN. Seguito il 31 maggio e l’1 giugno da  JESUS CHRIST SUPERSTAR,  la celebre opera di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, nella versione firmata dal regista Massimo Romeo Piparo, 
LA DIVINA COMMEDIA OPERA MUSICAL; lo spettacolo, patrocinato dal Ministero della Cultura, premiato con la Medaglia d’oro dalla Società Dante Alighieri, è riprogrammato dal 10 al 12 dicembre 2021.
La danza torna sul palco con  ROBERTO BOLLE AND FRIENDS riprogrammato dall’11 al 13 febbraio 2022 mentre il  il 28 febbraio arriva compagnia americana PARSONS DANCE. 
Dal 25 al 30 gennaio ANGELO PINTUS tornerà sul palco con il suo nuovo spettacolo  Un altro gradito ritorno sarà quello di VIRGINIA RAFFAELE in scena il 3 e il 4 marzo con SAMUSÀ.  In programma il 7 marzo ARTURO BRACHETTI con SOLO, The Legend of quick-change: un viaggio nella sua storia artistica intrapreso a colpi di trasformismo.  Dall’1 al 3 aprile sarà la volta di GIUSEPPE GIACOBAZZI in NOI – MILLE VOLTI UNA BUGIA . La Redazione